Milan-Lazio: i numeri del match

È una vittoria pesante, dal valore inestimabile quella del Milan sulla Lazio. Tre punti contro una diretta concorrente per la Champions, in una sfida decisa dal calcio di rigore di Kessié. E proprio l’ivoriano è uno dei protagonisti dei numeri prodotti dalla sfida. Sono 7: leggiamoli.

1- Il Milan ha mantenuto l’imbattibilità casalinga contro la Lazio nelle ultime 29 sfide in Serie A: per i rossoneri è la striscia più lunga senza sconfitte interne contro un’avversaria nella competizione.

2- Il Milan ha raccolto 55 punti in 32 partite: solo in una occasione i rossoneri non hanno concluso in uno dei primi quattro posti la stagione con così tanti punti a questo punto del campionato (proprio l’ultima volta, nel 2016/17).

3- Franck Kessié ha realizzato il suo decimo gol con la maglia del Milan in tutte le competizioni, eguagliando il bottino di reti dello scorso campionato in rossonero (cinque).

4- Il Milan ha vinto tutte e cinque le partite in cui Franck Kessié ha trovato il gol in questo campionato (vs Roma, Sassuolo, Parma, Empoli e Lazio).

5- I rossoneri hanno trovato la via del gol in tutte le ultime 14 sfide di campionato contro la Lazio.

6- Il Milan ha incassato quattro gol a San Siro nel 2019 in campionato, solo l’Inter ha subito meno reti casalinghe nel periodo (tre).

7- Hakan Çalhanoglu ha preso parte a 11 conclusioni in questa partita (sette tiri, quattro occasioni create), più di ogni altro giocatore.

Fonte: acmilan.com

Da Kilpin a Baresi: la passione di Giovanni per il Milan in oltre 200 statuine fatte a mano

Milan-Lazio 1-0: vittoria fondamentale in chiave Champions